Marco

/Marco

Riguardo Marco

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Fino ad ora ha creato 218 articoli del blog.

Il Belpaese e il suo impatto sulla mobilità del Mendrisiotto

L’attuale situazione politica in l’Italia è preoccupante. Dopo la Germania, anche il Belpaese conferma come la frammentazione politica e la polarizzazione generino crisi istituzionali. Grandi Stati europei si bloccano e le conseguenze non sono solo interne; la Svizzera sente il colpo. Emerge quindi l’assoluto valore del nostro sistema politico. Forse meno roboante e spettacolare, garantisce tuttavia stabilità, condivisione del potere, equilibrio, sostenibilità finanziaria ed efficacia. Talvolta lento, anche a causa della complessità delle tematiche e delle dinamiche, nel complesso comunque si muove. Altrove tutto si ferma. In campagna si inneggia al “tutto va male” e al “bisogna ripartire (con promesse mirabolanti)”, dimenticandosi che l’essenza del funzionamento dei sistemi democratici sono la moderazione e la ricerca del consenso sui progetti. Si anima la folla, si generano voti, ma poi non c’è la solidità necessaria per governare alla ricerca del consenso. […]

Di |maggio 2018|Articoli, MENDRISIO, News|0 Commenti

Desidero una Città a misura di famiglia!

Il Sindaco è di fatto un “primus inter pares”. L’attività dell’Esecutivo si fonda sul lavoro di tutti e sette i membri e al Sindaco compete il ruolo di guidarlo, cercando di costruire soluzioni condivise e solide. Il sottoscritto, con umiltà e dedizione, è disponibile a metterci la volontà di ascoltare, di condividere e di guidare verso azioni concrete il Municipio in costante dialogo con il Consiglio comunale. Programmi mirabolanti sono specchi per le allodole. Un Sindaco deve organizzare, guidare e difendere posizioni. Quando necessario, per il bene della comunità e magari di fronte a forti pressioni, occorre anche sapere dire di no, motivandolo. Il Municipio deve lavorare coeso. Produrre idee, progetti e soluzioni in relazione alle volontà espresse da tutte le forze politiche. Lo scontro partitico limita e blocca. […]

Di |maggio 2018|MENDRISIO|0 Commenti

Difetto, non saper dire di no

Dieci domande poco ‘politiche’ per conoscere da vicino i due candidati alla carica di sindaco della Città. Dopo Cavadini è la volta di Romano. Nel confronto, testa a testa, fra i due aspiranti sindaco di Mendrisio, ecco che dopo Samuele Cavadini (cfr. ‘laRegione’ di ieri) tocca a Marco Romano, l’uomo del Ppd, sottoporsi alla nostra versione del ‘Questionario di Proust’ in salsa mendrisiense. Un esercizio al quale, nel tempo, non si sono peraltro sottratti neppure grandi nomi della cultura e dell’arte europea, come Oscar Wilde, Arthur Conan Doyle, Mallarmé o Cézanne. Prima, quindi, di mettere faccia a faccia i candidati […]

Di |aprile 2018|MENDRISIO, Vario|0 Commenti

Cinque punti per Mendrisio

“Da bambino guardavo il sindaco con ammirazione e pensare che oggi sono in lista per questa carica mi fa venire alcuni brividi lungo la schiena”. È con queste parole che Marco Romano ha preso la parola durante la conferenza stampa di mercoledì a Mendrisio. Romano, 35 anni, sposato con Maura e papà di Emma; laureato in scienze politiche e sociali, direttore della Fondazione Fidinam; dal 2016 municipale di Mendrisio, capodicastero Economia e Aziende Industriali; dal 2004 al 2016 consigliere comunale, già capogruppo; dal 2011 consigliere nazionale, membro della Commissione delle istituzioni politiche e di quella di redazione; presidente della deputazione ticinese alle Camere federali e del Gruppo latino del PPD svizzero; presidente dell’Interprofessione della vite e dei vini svizzeri; membro del Comitato direttivo del Servizio Autoambulanza del Mendrisotto e membro del Consiglio di Fondazione Provvida Madre di Balerna. […]

Di |aprile 2018|MENDRISIO, News, Vario|0 Commenti

#MarcoRomanoSindaco – candidatura ufficiale

Elezione del 27 maggio 2018

 

La Sezione del Partito Popolare Democratico e Generazione Giovani (PPD+GG) di Mendrisio propone la candidatura del consigliere nazionale Marco Romano per la funzione di Sindaco della Città di Mendrisio.

Leggi tutto il comunicato ufficiale

Di |aprile 2018|Articoli, MENDRISIO|0 Commenti

Gestire Mendrisio non è solo politica locale

Mendrisio è una Città rilevante per il Ticino e la Svizzera: siamo zona di frontiera e crocevia di mobilità internazionale, polo universitario (Accademia e SUPSI), attrattore turistico (UNESCO, vitivinicoltura, musei, ecc.), promotore di eventi, e piazza economica con aziende affermate internazionalmente. Dopo lo straordinario decennio aggregativo dobbiamo ora gestire la realtà istituzionale in maniera coerente ed efficiente. Occorre quindi consolidare la posizione e la percezione di Mendrisio quale Città del Ticino a beneficio di chi ci vive e per affrontare le sfide cui siamo confrontati.
Il Municipio deve assolutamente mettersi in rete con Cantone e Confederazione per essere presente dove si decide, conoscendo direttamente le persone e i meccanismi, e curando le relazioni strategiche. Numerose sfide, e i progetti legati ad esse, sono parte di dinamiche sovraccomunali. […]

Di |aprile 2018|Articoli, MENDRISIO, News|0 Commenti

Newsletter marzo 2018 – sessione primaverile delle Camere federali

Gentile signore ed egregi signori,
amiche ed amici,

alle porte della Pasqua – prossimi alle tradizionali Processioni storiche di Mendrisio, quest’anno alla 220a edizione che coincide con la candidatura a Patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO – vi raggiungo con un messaggio di augurio e di riassunto della recente sessione primaverile delle Camere federali.
Le tre settimane di lavori parlamentari hanno toccato svariati dossier. Ricordo la riforma delle prestazioni complementari, le vicende da chiarire de La Posta e gli strumenti di repressione degli abusi in ambito sociale. Un’abile azione trasversale ha anche permesso di salvare contributi milionari a favore di USI e SUPSI. […]

Di |marzo 2018|Articoli, News, Vario|0 Commenti

Denigrare per legittimare: Berna è un’opportunità!

Denigrare per legittimare. Pare essere questo l’approccio di una parte di PLR del Mendrisiotto per la campagna di elezione del sindaco di Mendrisio. Da questa pagina sabato il sindaco di Chiasso sottolineava come le “doppie cariche sono ardue da conciliare”. Si sventola la tesi dell’incompatibilità pratica dell’attività di sindaco e di consigliere nazionale. L’obiettivo è chiaro. La realtà è ben diversa. Mi sono candidato per l’esecutivo cosciente della necessità di organizzarmi e dedicare umilmente le migliori energie sui due fronti. Il lavoro per Mendrisio è centrale e il ruolo di consigliere nazionale arricchisce le esperienze e genera occasioni. Siedo in Municipio da due anni e, anche grazie alla disponibilità dei colleghi, la situazione non genera problemi, anzi crea opportunità. […]

Di |marzo 2018|Articoli, MENDRISIO, News|0 Commenti

Iniziativa per la bici – Intervento in Consiglio nazionale

Con la maggioranza favorevole al controprogetto politicamente ci siamo, ma nella pratica in parecchie regioni della Svizzera – penso in maniera particolare al Ticino – vi è molto da pedalare per concretizzare quanto hanno richiesto le oltre centomila persone che hanno firmato l’iniziativa. La promozione delle vie ciclabili, dei sentieri e dei percorsi pedonali è e deve restare una competenza cantonale e comunale. In assenza di un approccio organico e completo in tutto il nostro territorio nazionale, è tuttavia fondamentale sancire il principio nella Costituzione federali affinché vi sia una promozione coordinata di queste infrastrutture di mobilità. Strade e ferrovie […]

Di |marzo 2018|Interventi, Vario|0 Commenti

Resto un politico di milizia

Quando lo contattiamo è per fissare un’intervista per parlare della sua carica di presidente della deputazione ticinese alle Camere federali. Un intero anno che lo porterà a guidare nove colleghi impegnati nella politica “dei piani alti”: i consiglieri agli Stati Filippo Lombardi, del suo stesso partito, il PPD, e Fabio Abate, liberale radicale, e i compagni di banco, i consiglieri nazionali Fabio Regazzi (PPD), Giovanni Merlini e Rocco Cattaneo (PLR), la socialista Marina Carobbio Guscetti, i leghisti Roberta Pantani e Lorenzo Quadri, e Marco Chiesa (UDC).
Classe 1982 («appartengo forse all’ultima generazione che ha ancora giocato a calcio per strada nel nucleo»), di Mendrisio – dove i nonni gestivano una trattoria – e sposato con Maura, leventinese («i poli che si incontrano… e le montagne fantastiche di lassù»). Profondamente radicato nel suo Comune («tanto che Processioni storiche, Palio degli asini, Sagra dell’uva, weekend di San Martino sono qualcosa in cui ci devi assolutamente sempre essere»), è papà da cinque settimane (il nostro incontro risale al 24 gennaio) di Emma: «Mia figlia è nata il giorno prima che Carlo Croci annunciasse che lasciava. Lo reputo un segnale…».
Noi lo intervistiamo il giorno dopo l’addio ufficiale di Croci alla poltrona di sindaco di Mendrisio. E la presidenza della Deputazione viene così scavalcata dal nuovo evento. […]

Di |febbraio 2018|Articoli, MENDRISIO, News, Vario|0 Commenti